Image Alt
 • Beauty  • Speciale capelli ricci

Speciale capelli ricci

Quante di noi hanno desiderato i ricci soffici e vaporosi di Carrie di Sex & The City o di Vivian di Pretty Woman? Beh, quello che è sicuro è che noi donne sogniamo sempre quello che non possiamo avere: chi ha i capelli ricci li vuole lisci, chi li ha lisci li vuole ricci. Oggi, però, per le Curly Girls ci sono ottime notizie: le più rinomate passerelle del mondo ci svelano il grande ritorno di chiome voluminose e ricci fluenti.

Intriganti e sensuali, i capelli ricci, però, non danno vita facile. Il loro mantenimento continua ad essere una questione spinosa che porta inevitabilmente a commettere degli errori.

Trattare i capelli ricci

Per questo primo punto ci viene in aiuto T.C.R Curly Care. Una linea professionale per la cura dei capelli ricci in cerca di nutrimento, elasticità ed idratazione. Si compone di uno shampoo per detergere delicatamente, la maschera per nutrire in profondità e la mousse che agisce sull’elasticità e la morbidezza. 

A questi prodotti essenziali Lisap aggiunge due novità: il Cowash e il Trattamento Notte Elasticizzante.

Il Cowash è un prodotto alternativo allo shampoo che sfrutta tensioattivi estremamente delicati per lavare i capelli senza spogliarli della loro protezione naturale che, nei capelli ricci, si presenta più sottile ed irregolare rispetto ai capelli lisci. La formula, dall’elevato potere condizionante, risulta ideale per ripristinare il livello di idratazione ottimale dei capelli ricci. 

Il Cowash è stato pensato per tutte quelle donne che hanno poco tempo o che hanno necessità di lavare i capelli di frequente, in particolare dopo l’attività sportiva o durante il periodo estivo.

Il Trattamento Notte Elasticizzante è una innovativa maschera nutriente i cui attivi vengono assorbiti progressivamente dal capello durante le ore notturne per un’azione più profonda e un nutrimento lungo 8 ore. Al mattino i capelli appaiono nutriti, forti e vitali. 

Asciugare i capelli ricci L’asciugatura rappresenta un punto ostico. Se non si conoscono i trucchi essenziali e non si prendono piccoli accorgimenti il rischio è di rendere il capello crespo e pesante. I metodi consigliati più semplici sono l’asciugatura con diffusore e l’asciugatura all’aria. La prima è importante che venga effettuata con la testa in giù eseguendo un movimento a “molla” dall’alto verso il basso, senza muovere eccessivamente i capelli per evitare l’apertura e il conseguente effetto crespo. La seconda, invece, serve per dare una pausa ai capelli e ripristinare la loro naturale lucentezza. Il calore, infatti, tende a seccare i capelli ricci, tipicamente già crespi e disidratati. 

L’acconciatura e il taglio.

Per capire il taglio o l’acconciatura ideale per i capelli ricci è fondamentale partire dalla morfologia del volto. A seconda della forma, infatti, esistono delle linee guida per valorizzare i lineamenti. Per esempio: i volti più spigolosi devono essere ammorbiditi con tagli che danno volume e i volti allungati devono essere bilanciati con tagli corti e pieni.

Gli accessori indispensabili

Per ravvivare la piega l’accessorio essenziale è il Pettine Top|Care® Repair Curly Care. Un pettine, a doppia dentatura sfalsata, ideato per ricreare volume e districare i nodi. Realizzato totalmente in plastica riciclata, ricavata dalla macinatura dei flaconi di shampoo e balsamo, conferma l’impegno di Lisap nei confronti dell’ambiente. 

POST A COMMENT